+39 0564 804037 / +39 349 7864709 info@giardinolepalme.it

Sentieri

Posted by: Andrea Bramerini Posted on: 21/04/2017

La sentieristica è una risorsa importante per l’Isola

ed il riscoprire ed aprire antichi sentieri e vecchie mulattiere

in disuso ha dato una spinta in più ad un tipo diverso di turismo,

quello degli escursionisti e degli amanti del trekking.

L’Isola del Giglio,a parte i tre centri principali

e le altre piccole calette, è praticamente disabitata.

Da Giglio Castello per arrivare alla punta del Capel Rosso

s’incontrano in mezzo al verde solo i “capannelli”

dei contadini che una volta coltivavano le vigne.

 

Campese,Castello e Porto sono collegati da antiche mulattiere

così come gli altri punti dell’Isola sono raggiungibili a piedi

percorrendo sentieri che si snodano in mezzo alla vegetazione.

I mesi ideali per chi ama camminare sono quelli primaverili,

da Aprile a Giugno il Giglio è in fiore ed ogni collina,baia

o scogliera è una vera esplosione di fiori,colori e profumi.

 

Andare in giro per i sentieri,guardare,ascoltare e respirare

i profumi dei fiori è un pò come ridare vita a questi

antichi camminamenti che hanno visto generazioni

e generazioni di contadini gigliesi lasciare le proprie

case per trasferirsi in campagna a lavorare e

raccogliere i frutti delle proprie fatiche.